POESIA

in

 All'imbrunire, affacciato alla finestra (1)

 

All'imbrunire affacciato alla finestra,

e intuendo che ci sono campi di fronte,

leggo finché mi bruciano gli occhi

il libro di Cesàrio Verde.

 

Che pena ho di lui! Egli era un contadino

che andava prigioniero in libertà per la città.

Ma il modo con cui guardava le case,

e il modo con cui badava alle strade,

e la maniera con cui si dava alle persone,

è quello di chi guarda gli alberi,

e di chi abbassa gli occhi sulla strada per dove sta andando

e cammina badando ai fiori che ci sono nei campi....

 

Per questo aveva quella grande tristezza

che in verità non disse mai di avere,

ma camminava per la città come chi va per i campi

e triste come schiacciare fiori sui libri

e porre piante in brocche...

 

(1) Da Il Guardiano di greggi, lirica 3°

Fernando Pessoa

Mare del Portogallo e altre poesie