IL DESTINO DI UN UOMO

in
Il destino di un uomo
di Federico Tavan

 

Poteva capitare anche a te
nascere in un pentolone
tra rospi e intrugli
di streghe senza processo 
e il dolore grande di una madre.
Io mi sono trovato a passare
da quelle parti.